Personalizzazioni

04/2013.

Uno degli aspetti più interessanti di Lyra è la possibilità di “personalizzare” l’applicativo senza necessità di…

personalizzazioni.

Significa che Lyra mette in grado il Cliente di ridisegnare interfaccia, grafica, ricerche, statistiche… addirittura il contenuto del database!… senza bisogno di costosi interventi di analisi e programmazione, ma semplicemente utilizzando le normali funzionalità dell’applicativo.
Alcuni semplici esempi “per intuire” le enormi potenzialità che questo comporta:

Personalizzazione del cruscotto

Il cruscotto è una sorta di homepage di Lyra, la porta di accesso alle funzioni di utilizzo più frequente. Ogni singolo utente può scegliere di tenere a portata di mouse le ricerche, le statistiche e le funzionalità cui accede più spesso.

Cruscotto

Esempio di “cruscotto” (1)

Cruscotto

Esempio di “cruscotto” (2)

Definizione e personalizzazione dei campi

È possibile in maniera semplice aggiungere in qualsiasi momento nuove informazioni all’interno del database, creando nuovi campi (“indicatori”). L’utente stesso puo’ definirne caratteristiche, eventuale obbligatorietà, valori di default ecc.. I nuovi campi così definiti sono utilizzabili a fini di ricerca e statistici, possono essere inseriti all’interno di documenti, modelli di mail, offerte commerciali, rapportini tecnici…

Gestione Indicatori

Pagina di gestione degli “indicatori”

Indicatore

Esempio di definizione di un “indicatore”

Personalizzazione del layout grafico delle griglie e dei grafici statistici

Ogni utente puo’ visualizzare per ogni form solo le informazioni che gli interessano, può definire colori, fonts, ordinamenti e raggruppamenti, contatori e totalizzatori… Il risultato di questa “personalizzazione” può essere utilizzato solo dall’utente oppure si può decidere di condividerlo con i colleghi.

Clienti

Pagina dei risultati  di una ricerca

Progetti

Possibilità di ordinamenti, raggruppamenti, filtri.

Stato Offerte/Ordini

Grafici 2D e 3d…

Ticket aperti

…con layout grafici personalizzabili

Personalizzazione degli “oggetti” (anagrafica, ticket, matricole, attività, progetti…)

Possibilità ad esempio di gestire informazioni diverse per l’oggetto “Anagrafica” in modo da avere informazioni diverse per clienti acquisiti, potenziali, agenti, fornitori… oppure per l’oggetto “Matricola” in modo da poter definire e classificare le diverse caratteristiche, informazioni, campi… da associare a diversi prodotti.

Matricola

Esempio di Creazione Matricola con selezione del tipo di prodotto “Lyra”

Matricola

Esempio di form Matricola per il prodotto “Lyra”

Matricola

Esempio di form Matricola per il prodotto “Aries”